link alla homepage link alla direzione cultura della regione veneto
link al sito ufficiale del comune di piove di sacco
Presentazione dell'iniziativa
separatore
profilo storico
bibliografia essensiale su ruzante
i luoghi di ruzante
messinscene ruzantiane - separatore
opere di ruzante
Elenco degli spettacoli
Elenco dei registi
separatore
ruzante e la musica
separatore
iconografia ruzantiana
Ruzante ed il cinema
pulsante eventi - separatore
eventi / spettacoli
eventi / convegni
attività per le scuole
pubblicazioni
altri eventi
banda finale
Moscheta - La Scheda torna indietro di un passo

TITOLO

Moscheta

AUTORE

Angelo Beolco (Ruzante)

REGIA

Gianfranco De Bosio

DEBUTTO

Teatro di Palazzo dei Diamanti, Ferrara, 27 giugno 1956

TOURNÉE

Teatro Verde, Isola di San Giorgio, Venezia, 15 luglio 1956

PRODUZIONE

Compagnia del Teatro di Venezia

MANIFESTAZIONI COLLATERALI

Convegno critico sul teatro del Ruzante, Chiostrino di San Romano, 26-27 giugno 1956

La prolusione del convegno fu tenuta dal poeta Diego Valeri, allora professore all’Università di Padova

PERSONAGGI E INTERPRETI

Un villano come prologo (Gino Cavalieri); Menato (Antonio Battistella); Betía, moglie di Ruzante (Elsa Vazzoler); Tonin, bergamasco uomo d'arme (Giulio Bosetti); Ruzante (Cesco Baseggio); Una donna (Maria Luisa Corsini)

SCENOGRAFIA

Mischa Scandella

COSTUMI

Mischa Scandella

ALTRO

Lo spettacolo viene ripreso da Cesco Baseggio a Venezia nel 1958

RECENSIONI

 

Alberto Bertolini

La "Moscheta" del Ruzante nell’anfiteatro di San Giorgio

«Il Gazzettino» 16 luglio 1956

Gino Cucchetti

 

«L'Avvenire d'Italia» 17 luglio 1956

Gastone Geron

Ruzante-Baseggio al «Teatro Verde»

«Il Gazzettino Sera» 16-17 luglio 1956

Sergio Cabassi

 

«Il Resto del Carlino» 28 giugno 1956

G. Guazzotti

I favori della provocante Betia nella divertente "Moscheta" del Ruzante

«L’Unità», 3 luglio 1956

Paolo Sembranti

 

«La Nazione sera», 16 luglio 1956

Giorgio Prosperi

La "Moscheta" del Ruzante continua a suscitare scandali

«Il Tempo», 1 luglio 1956

B.R.

Interessanti rassegne veneziane

«Corriere della Liguria», 24 luglio 1956

Gastone Ventura

 

«Il Messaggero Veneto», 19 luglio 1956

 

Al Teatro Verde "La Moscheta" di Ruzzante

«Corriere d’informazione», 16 luglio 1956

 

A causa del cattivo tempo soppressa la rappresentazione della "Moscheta" di A. Beolco

«Il Gazzettino», 17 luglio 1956

Orio Vergani

La compagnia goldoniana all’Olimpia. La Moschetta di Angelo Beolco detto il Ruzzante

«Corriere d’informazione», 1-2 marzo 1958

Luigi Gaudenzio

Ha fatto bene Baseggio a scrivere "Ruzzante". Polemica per una zeta

8 novembre 1958

BIBLIOGRAFIA

MARIO BARATTO, Tre studi sul teatro (Ruzante,Aretino, Goldoni), Venezia, Neri Pozza, 1964, p. 27

GIANFRANCO DE BOSIO, Riflessioni sul mondo e l’opera di Angelo Beolco, in L. ZORZI, G. INNAMORATI, S. FERRONE, Il teatro del Cinquecento. I luoghi, i testi e gli attori, Firenze, Sansoni, 1982, pp. 83-90

ROBERTA MARCOTULLI, Roberta Marcotulli, Teatro di dopoguerra. Ruzante sulle scene italiane del Novecento, Università degli Studi di Roma La Sapienza, a.a. 1998-1999 (Tesi di Laurea), pp. 76-84.

GIANFRANCO DE BOSIO, Un trentennio di lavoro sul Ruzante e Ludovico Zorzi, in Convegno Internazionale di studi sul Ruzante, a cura di G. Calendoli e G. Vellucci, Venezia, Corbo e Fiore, 1983, pp. 225-226

LUDOVICO ZORZI, Storia di una scoperta, in L’attore, la Commedia, il drammaturgo, Torino, Einaudi, 1990, p. 97

Ruzante sulle scene italiane del secondo dopoguerra, a cura di GIOVANNI CALENDOLI, Comune di Padova – Università di Padova, Padova, 1983, pp. 33-34