link alla homepage link alla direzione cultura della regione veneto
link al sito ufficiale del comune di piove di sacco
Presentazione dell'iniziativa
separatore
profilo storico
bibliografia essensiale su ruzante
i luoghi di ruzante
messinscene ruzantiane - separatore
opere di ruzante
Elenco degli spettacoli
Elenco dei registi
separatore
ruzante e la musica
separatore
iconografia ruzantiana
Ruzante ed il cinema
pulsante eventi - separatore
eventi / spettacoli
eventi / convegni
attività per le scuole
pubblicazioni
altri eventi
banda finale
Dialoghi Facetissimi. Da Ruzante a Westwood DJ torna indietro di un passo
TITOLO
[ Scheda ]

TITOLO

Dialoghi facetissimi. Da Ruzante a Westwood dee-jay

Monologo tratto da Parlamento di Ruzante e Westwood dee-jay di Marco Franzoso

AUTORE

Roberto Citran (da Angelo Beolco) e Marco Franzoso

REGIA

Alessandro Tognon

ADATT. TRAD.

Adattamento di Roberto Citran

DEBUTTO

Abano Terme (PD), Teatro Marconi, 18 dicembre 2002

PRODUZIONE

Coproduzione Abano Teatro

PERSONAGGI E INTERPRETI

Roberto Citran

SCENOGRAFIA

Antonio Panzuto

COSTUMI

Stefano Nicolao e Christine Aigner

LUCI

Leo Benettollo

«Diviso in due parti (Il parlamento de Ruzante che iera vegnů de campo nella prima e Storia di Westwood dee-jay nella seconda) lo spettacolo mette in relazione il pavano antico del ‘500 di Angelo Beolco a quello contemporaneo e contaminato di Marco Franzoso, autore di Westwood dee-jay. Vi č un salto nel tempo, un ritorno al futuro nella terra pavana dove si riconoscono gli stessi odori, gli stessi colori. Dove il timbro nella lingua č rimasto pressoché inalterato. La snaturalité di Ruzante, letta come visione ecologica dell’uomo, la ritroviamo anche in Westwood, eroe puro e sincero. Alla fine i due sembrano dire la stessa cosa: "che siamo fatti per amarci"».

(Dal programma di Abano Teatro 2002-2003)